Il brand magazine di Allianz Bank


Avviato nel 2019, AB Review
 è il progetto editoriale nato per dare voce alla community di Allianz Bank Financial Advisors e realizzato in collaborazione con la prestigiosa rivista di strategie, innovazione e management Harvard Business Review Italia.
Grazie all'expertise del Gruppo Allianz e alla stretta partnership con le più importanti case di investimento, il magazine ospita articoli che coprono un’ampia varietà di argomenti: a partire dalle view di mercato, agli investimenti tematici, passando per i valori del brand Allianz e l’impegno del Gruppo per uno sviluppo sostenibile. Numerosi temi che mettono anche in luce i principali valori di Allianz Bank Financial Advisors, quali cura e vicinanza alla clientela, professionalità e resilienza. Importante spazio è inoltre dedicato ai macrotrend, ai passion investment e alla filantropia, nonché alle eccellenze italiane.
Per questo AB Review è uno strumento di comunicazione efficace e affidabile, che ti guiderà nella comprensione del contesto di mercato e nelle scelte di investimento.

Cigni d’argento (o del futuro delle pensioni)

Quella dei sistemi pensionistici, sebbene graduale e silente, rischia di essere una crisi comunque importante e dolorosa se i Governi non saranno pronti ad affrontare i cambiamenti demografici in atto. Allianz ha analizzato la situazione e le prospettive di 70 Paesi nell’ultimo Global Pension Report 2020.
LEGGI

Pagamenti digitali innovativi

Spinti dalle nuove regolamentazioni, dall’esigenza di ridurre i contatti fisici e da un rapporto sempre più agevole con le tecnologie, i consumatori che utilizzano modalità innovative di pagamento sono in costante crescita.
LEGGI

L'impresa Resiliente

La crisi pandemica sta mostrando quanto sia importante per le organizzazioni prepararsi ad affrontare le possibili criticità in ogni ambito: economico e finanziario, sanitario e ambientale. Adottando uno sguardo sistemico capace di anticipare i rischi futuri.
LEGGI

Quando la musica incontra l'intelligenza artificiale

Le tecnologie digitali stanno profondamente cambiando il modo di fare musica, rendendo molte competenze obsolete e facendo emergere nuovi talenti. In futuro il ruolo dell’artista umano sarà di sviluppare la propria unicità, concentrandosi sulle emozioni e lasciando alle macchine il lavoro realizzativo.
LEGGI

RISULTATI 13