Segnaliamo una situazione temporanea in merito all’anomalia di pagamenti POS.

In particolare, informiamo i Clienti che potrebbero riscontrare delle difficoltà nell’utilizzo della sua Allianz Bank Card: l’operazione potrebbe venire rifiutata con messaggio di errore.

Questa condizione non dipende da Allianz Bank ma dal POS dell’esercente. Ciò è dovuto dal fatto che, in alcuni casi, l’operatore del POS ha sede all’estero. Di conseguenza la transazione arriva sui sistemi della Banca come operazione estera e viene gestita secondo le policy di sicurezza Allianz Bank venendo negata, a meno che la carta non sia abilitata dallo Scudo Autorizzativo.

Allianz Bank sta già lavorando per individuare la soluzione ottimale per ovviare al disservizio.

Nel frattempo consigliamo di attivare l’operatività estera della sua Allianz Bank Card tramite la App Allianz Bank o in Internet Home Banking al percorso “Home Banking > Allianz Bank Card > Gestione Scudo Autorizzativo”.

Per maggiori dettagli si invita a visitare la pagina del sito internet Sicurezza (allianzbank.it) che include un video tutorial sull’attivazione dello Scudo Autorizzativo.

Allianz Bank, al fine di garantire la massima efficienza nei servizi offerti alla propria clientela, modificherà la procedura Estero relativa all’operatività svolta nell’ambito delle disposizioni di pagamento extra-Sepa (ovvero in divisa diversa dall’Euro, o effettuate verso Paesi non appartenenti all’Unione Europea) a partire dal 10 novembre 2021.

Per consentire lo svolgimento delle attività di adeguamento tecnologico del processo, dal 5 al 9 novembre 2021 non sarà possibile disporre bonifici esteri dall’area Home Banking del sito www.allianzbank.it.

Le principali novità:

  • I clienti intestatari di conti correnti valutari  riceveranno un nuovo IBAN. Al momento dell’accesso nell’Area Riservata, visualizzeranno un messaggio dedicato contenente tutti i dettagli operativi delle modifiche previste;
  • Nella sezione “Home Banking > Bonifici > Storico Bonifici Estero” sarà pulita la lista delle disposizioni effettuate fino al 5 novembre, vedrai solo i bonifici che andrai a disporre in seguito

L’esperienza di navigazione all’interno dell’Area riservata in Internet Home Banking rimarrà pressoché invariata. I clienti che eseguono abitualmente transazioni verso Paesi extra-Sepa, pur non essendo titolari di un conto corrente valutario, potranno continuare a consultare tutti i documenti disponibili nella sezione MyPost Bank.

Il Ministero dell’Economia e delle Finanze ha annunciato la seconda emissione del BTP Futura, titolo di stato dedicato esclusivamente alla clientela retail.

Nel documento, visualizzabile al link sottostante e disponibile nella sezione "News > Avvisi alla clientela", sono presenti le informazioni principali al momento disponibili.

Comunicato Emissione BTP Futura Novembre 2021